Per utenti con esperienza

Trova nuovi trend e strategie per il tuo business!


1. Sommario dei trend attuali


Indicazioni generali fatte da artigiani
(Fonte: cloudwerker market)

  • SaaS: è utile focalizzarsi sul “Software as a Service” – PaaS (Platform as a Service) e Iaas (Infrastructure as a Service) non sono rilevanti
  • Capitale: una forte motivazione per l’uso del Cloud da parte delle PMI è che questo permette un minore stazionamento di capitale e una maggiore liquidità che derivano dal risparmio per l’investimento in hardware e software
  • Mobile: l’utilizzo di terminali mobili è utile per tutte gli imprenditori artigiani che svolgono il lavoro fuori dall’ufficio; ad esempio, l’inserimento di ordini, dati dei clienti o misurazioni può essere supportata da terminal mobili incrementando la produttività dell’azienda
  • Cooperazione tra artigiani: la cooperazione tra artigiani porta a notevoli benefici per i clienti, diventando così un vantaggio competitivo.

Alcuni tra i più importanti effetti del cloud sono:
(Fonte: KPMG)

  • Scalabilità veloce delle performance informatiche;
  • Meno tempo dedicato all’amministrazione delle infrastrutture tecnologiche;
  • Accesso semplificato alle risorse IT anche lontano dall’ufficio.

I maggiori ostacoli all’adozione del cloud sono:
(Fonte: KPMG)

  • Paura della perdita dei dati;
  • Difficoltà di integrazione con le soluzioni in azienda;
  • Incertezza in merito a disposizioni legali e normative.

Fattori importanti che possono aiutare ad aumentare la fiducia nel Cloud:
(Fonte: cloudwerker user)

  • Concetto di backup e sicurezza;
  • Disponibilità e affidabilità;
  • Sicurezza dello spazio di archiviazione;
  • Trasferimento e accesso ai dati.

2. Strategie di migrazione


Step per la migrazione – riassunto
(Fonte: NTEN, Matthew Eshleman – Part 1Part 2 )

  1. Perchè migrare?
  2. Quali sistemi migrare?
  3. Dove migrare – che cosa valutare?
  4. Come preparare la migrazione?
  5. Che cosa è importante per il grande cambiamento?

Termini importanti:
(Fonte: Gardner)


3. Raccomandazioni, orizzonti aperti o nicchie di mercato per le PMI dell’ICT


Alcune raccomandazioni per i fornitori di servizi Cloud
(Fonte: KPMG)

  • I fornitori dovrebbero sottolineare le esperienze positive di chi è passato al Cloud e i reali benefici offerti
  • I fornitori dovrebbero prendere in considerazione i rischi legati alla sicurezza dei dati e fornire informazioni sulle leggi esistenti in materia.
  • I fornitori potrebbero dare assistenza anche per la costruzione di un sistema Cloud interno (in una prima fase); in una seconda fase si potrebbe discutere dell’outsourcing del servizio.
  • Uno degli elementi importanti è l’abilità del fornitore di servizi di integrare le soluzioni Cloud.
  • Una mentalità fortemente orientata al servizio e data center nazionali/europei sono importanti per potenziali utenti.

Piccoli fornitori di servizi Cloud vs. grandi provider
Come possono i piccoli fornitori conquistare porzioni di mercato contro i grandi provider?
(Fonte: CloudingSMEs Workshop Round-Table)

  • I piccoli fornitori non possono competere contro i grandi provider in termini di economie di scala e costi di servizio.
  • I piccoli fornitori dovrebbero concentrarsi sulle nicchie di mercato (ad esempio, prodotti Cloud innovativi e servizi che vanno oltre quelli convenzionali, come servizi di deposito).
  • I piccoli fornitori dovrebbero offrire soluzioni personalizzate ai clienti, ad esempio attraverso:
    • L’offerta di servizi localizzati (realizzati sulla base degli specifici bisogni di una regione o paese);
    • La negoziazione dei termini del contratto (oltre termini e condizioni standard).

Un sommario delle opinioni ricavate dai workshop

 

 

 


Dicci cosa ne pensi